fail2ban e firewall CSF

Bloccare URL su cPanel con fail2ban e firewall CSF

cPanel
Linux
Sicurezza
Tutorial
di in cPanel, Linux, Sicurezza, Tutorial il 30 giugno 2017

 

Massimo Selva

Massimo Selva

CEO at MagicNet
1stonthenet è la discarica dei miei deliri digitali.
(cit. Paolo Attivissimo)
Massimo Selva

Quando utilizziamo uno script conosciuto (ad es. WordPress, Drupal o Magento) per realizzare un sito web, ci troviamo sempre a fronteggiare attacchi informatici su URL che presentano vulnerabilità note.

Questo perchè le botnet scandagliano in modo ‘ignorante’ la rete, cercando installazioni non aggiornate degli script sopra menzionati per accedere tramite i bug conosciuti ed eventualmente non patchati.

Anche se manteniamo aggiornati i nostri siti, questi attacchi continui che generano richieste continue al nostro server web (anche centinaia al minuto) provocano un notevole consumo delle risorse disponibili. E’ quindi utile fermare queste richieste prima che arrivino al webserver.

Ci viene in aiuto fail2ban, un piccolo ma completo firewall che si integra perfettamente con Configserver Security & Firewall (CSF) e che ci permette di aggiungere automaticamente gli indirizzi IP dei malintenzionati che generano richieste verso url note, al file csf.deny di CSF.

Installazione e configurazione

Per iniziare installiamo fail2ban dalla console SSH:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *