Su Twitter regnano dal lontano 2007, ma, nel tempo, si sono estesi anche a tutti gli altri social network. Parliamo degli hashtag, che sono diventati uno strumento fondamentale per:

  • Filtrare i post attraverso topic salienti;
  • promuovere prodotti e brand;
  • Coinvolgere gli utenti;
  • Unificare le conversazioni attorno ad un lancio o a un evento.
Leggi tutto 22 marzo 2017

Chiunque si sarà ritrovato a digitare su Google il nome di un’azienda, di un servizio o di un locale alla ricerca di un indirizzo o di un contatto, per osservare sulla mappa il percorso per raggiungerlo oppure per trovare il sito web corrispondente e conoscerne offerte e servizi. Per dare visibilità alle attività commerciali online, che possono così gestire in prima persona la propria presenza sul web, a partire da quanto compare nei suoi risultati di ricerca, il colosso di Mountain View ha creato, già da un paio d’anni, il servizio Google My Business.

Leggi tutto 17 gennaio 2017

In tempi in cui creare engagement e fidelizzazione a caccia di potenziali clienti funziona attraverso canali privilegiati come Instagram, facebook e gli altri social network, è lecito porsi una domanda: ricorrere alle newsletter può ancora considerarsi una strategia efficace per la promozione commerciale online?

La risposta è sì. E di seguito spiegheremo il perché, fornendo anche una serie di consigli per confezionare newsletter efficaci e ad alto tasso di apertura.

Leggi tutto 23 novembre 2016

Quanto è importante l’ analisi SEO del proprio sito per misurare l’efficienza degli interventi di ottimizzazione effettuati?

L’analisi seo è fondamentale se si vuole intervenire in maniera mirata laddove si evidenzino errori ed anomalie. Ma anche per restare al passo con gli aggiornamenti introdotti nell’algoritmo di Google (l’ultimo in ordine di tempo, Penguin 4.0, prende di mira i backlink di scarso valore). E per risalire la china quando qualche competitor scala posizioni a scapito del nostro posizionamento.

Leggi tutto 10 novembre 2016

Chi ha accesso a dati riguardanti i tassi di conversione delle newsletter tradizionali, sa che generalmente vengono aperte poco e sono anche pochi i clic che generano.

Inoltre, con il boom dei social media, sembra che l’e-mail marketing stia perdendo importanza in favore del social media marketing.

La newsletter è quindi destinata all’estinzione?

Niente affatto!

Leggi tutto 21 maggio 2016

E sfruttare al meglio il posizionamento nei motori di ricerca!

Per quanto ci si impegni e ci si districhi tra i fattori seo on page dobbiamo sempre ricordare che il nostro obiettivo finale sono le visite e le vendite, non la classifica.

Per aumentare quindi le visite possiamo, oltre che ad impegnarci a sistemare h1 / h2 e title, verificare e migliorare il CTR (click-through rate “Percentuale di clic”), un elemento troppo spesso dimenticato anche dai piu’ bravi.

Leggi tutto 8 settembre 2015