Come abbiamo già avuto modo di trattare, la grande rivoluzione che sta interessando il mondo del web è quella che porta sempre più utenti a scegliere di connettersi attraverso dispositivi mobile. Contrariamente a quanto avveniva prima, oggi le preferenze si spostano dal pc fisso verso la mobilità della fruizione: i dati parlano chiaro. La metà del traffico complessivo di ricerca avviene in questo modo. Estrema delocalizzazione, massima libertà: ecco che l’imperativo “Go Mobile” diventa la strategia vincente anche per chi si occupa di siti e-commerce. Si stima che il 60% di consumers utilizzano tablet, smartphone, portatili per effettuare le loro pratiche di acquisto.

Leggi tutto 11 febbraio 2016

Parlando di casistiche, può verificarsi che nel vostro negozio e-commerce un certo item sia temporaneamente non disponibile oppure, talvolta, si esaurisca definitivamente. Il nostro consiglio è di gestire in modo diverso queste eventualità: seguite le nostre strategie e create pagine apposite e “intelligenti”.

Leggi tutto 14 gennaio 2016

Chi si trova a fare marketing applicato ai siti e-commerce ha sicuramente a che fare con strategie molto specifiche che si rendono efficaci per vincere la sfida della visibilità e della promozione online: quello che ci vuole, anche se è molto difficile da raggiungere, è portare in equilibrio l’esperienza dell’utente, l’ottimizzazione della conversione ed il SEO vero e proprio.

Leggi tutto 12 dicembre 2015

Se la tua passione è l’homemade e hai imparato addirittura ad usare l’uncinetto come la nonna, se ogni settimana giri per la città alla ricerca di mercatini vintage per comprare oggetti unici e introvabili, se il do it yourself è diventato non solo un’aspirazione ma uno stile di vita, oggi devi proprio leggere quest’articolo.

Leggi tutto 3 febbraio 2015

Dal 13 Giugno in tutta l’Unione Europea cambiano le regole in materia di commercio elettronico e vendite a distanza, in un ottica di maggiore tutela del consumatore. La direttiva europea, entrata in vigore lo scorso 26 marzo (83/2011/UE), regola i contratti a distanza con un controvalore superiore ai 50 euro offrendo maggiori garanzie per gli acquirenti.

Vediamo come:

Leggi tutto 23 maggio 2014

Ebbene sì, anche i grandi siti dell’e-commerce stanno diventando sempre più social. E anzi, dai social sembra abbiano avuto molto da imparare, al punto che anche un colosso come Amazon ha deciso di rivoluzionare il suo aspetto e alcune delle sue funzionalità che fanno sempre più l’occhiolino a quelle già proposte da alcuni social media molto conosciuti. Ma vediamo nel dettaglio di cosa sto parlando.

Leggi tutto 24 ottobre 2013