Cosa fare o non fare in Facebook lo sanno piu’ o meno tutti… ma cosa funziona di più? Ma soprattutto cosa ci aspettiamo da un contenuto Facebook?

1. Soddisfare le aspettative
Ragionare su cosa i fan si aspettano in termini di consigli, notizie e informazioni.

2. Essere riconoscibili
Per massimizzare il marchio aziendale personalizzare con tutte le informazioni di profilo, loghi, marchi e immagini.

3. Realizzare contenuti innovativi
Fornire suggerimenti commerciali nella giusta misura utilizzando la regola dell’ 80% di contenuti informativi, educativi o di intrattenimento. Solo il 20% dei contenuti dovrebbero promuovere marchi o servizi.

4. Apparire autentici e unici
Il post dovrebbe essere scritto in prima persona, usando un tono colloquiale per costruire rapporti di fiducia con interazioni personali. Chi gestisce la pagina dovrebbe avere il nome e la foto visualizzate. Questo consente di costruire relazioni più profonde e di fiducia nel marchio.

5. Partecipare
Commentare, partecipare, intervenire con i fan per favorire fiducia e diffusione delle informazioni. Quando i fan commentano, riconoscerli e ringraziarli equivale a premiarli per la partecipazione e questo gratifica.

Ogni volta che lasci un commento veicoli l’informazione verso una media di 130 persone, che sono in media gli amici che ha un utente facebook.

Intervenire nelle conversazioni dove gli utenti parlano di marche e prodotti amplifica l’informazione e l’energia della folla riduce i costi e il tempo da impiegare nella diffusione dell’informazione.

Chiedere ai fan di partecipare alle discussioni ponendo domande e sollecitando risposte.

6. Divulgare
Inserire inviti alla condivisione e’ di primaria importanza. Sul sito , nelle email, nei post… invitate alla socializzazione in tutte le vostre comunicazioni.

Nelle pagine del sito web inserite i widget sociali e invitate alla condivisione delle informazioni direttamente nei social.

7. Passa-parolaaaaaaaa
Il passaparola è considerato un elemento chiave del marketing. Gli utenti si fidano degli amici e delle marche di cui gli amici parlano.

I fan che condividono i nostri contenuti veicolano le informazioni ai loro amici, meglio quindi incoraggiare all’azione e fornire un buon motivo che valga la pena di condividere con loro. Ad esempio un sondaggio, un concorso o un evento.

Altri consigli?
Siate social e divertitevi!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento