Alla luce degli ultimi avvenimenti accaduti nelle nostre zone,  mi sembra doveroso rimandare il nostro consueto appuntamento con le novità provenienti dal mondo dei social media. Oltre ad esprimere tutta la mia solidarietà alle persone colpite, più o meno direttamente, e a tutti i cittadini coinvolti dalle scosse e dalla paura, per quanto concerne le mie attività vorrei solo evidenziare come i social network possono trasformarsi, in queste spiacevoli evenienze, in straordinari strumenti di comunicazione e di collaborazione tra le persone.

Cercando quindi di dimenticare l’orribile episodio del messaggio di @GroupaliaIT che ha tweettato,  “Paura del #terremoto? molliamo tutto e scappiamo a #SantoDomingo!” per il quale ha chiesto scusa (anche se forse non basta) qualche minuto fa, vorrei solo esprimere tutta la mia comprensione per queste persone e augurare loro una pronta ripresa! Forza e coraggio Emilia!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento