ebook social news

Il punto di partenza per promuovere un ebook è quello di pubblicarlo. Le piattaforme di self publishing disponibili sono diverse, ma quella che può dischiudere le opportunità migliori è Amazon attraverso Kindle direct pulishing, la sua piattaforma che consente di pubblicare ebook gratis.

Le strade per promuovere un ebook possono essere diverse. Dalla promozione tramite post social alla creazione di newsletter o di un sito dedicato. Ciò che conta è, innanzi tutto, stabilire qual è l’obiettivo che si vuole raggiungere con l’ebook online.

 

[emaillocker]

Puoi decidere di venderlo per ricavare dei guadagni diretti oppure distribuirlo gratis o dietro pagamento di una cifra simbolica perché il tuo intento è quello di promuovere la tua attività principale oppure ottenere traffico verso il tuo sito o ancora ottenere una lista di contatti targettizzati.

In qualunque caso, per permettere alla tua creatura di valicare i confini ristretti della tua cerchia social e del tuo database contatti, devi necessariamente distribuirlo tramite una piattaforma di self publishing.

Quella di Amazon è la più indicata perché può offrirti una visibilità unica. A patto di seguire alcuni accorgimenti dopo la pubblicazione.

Kindle direct publishing consente di pubblicare il proprio libro digitale in maniera facile e veloce.

Tuttavia, pubblicare l’ebook non basta perché ottenga l’attenzione degli utenti. Neanche se decidiamo di renderlo disponibile gratis. La mole di contenuti pubblicati è enorme, per cui la gratuità, da sola, non è un incentivo sufficiente.

Come su Google, anche su Amazon conta il posizionamento. Promuovere l’ebook su Amazon significa, dunque, posizionarlo vantaggiosamente in modo da farlo comparire nei risultati di ricerca attraverso categorie e parole chiave.

Le keyword devono essere inserite all’interno della pagina di descrizione dell’ebook in un discorso armonico e centrato.

Per scegliere le parole chiave più ricercate dagli utenti, basta digitare nella barra di ricerca Amazon alcuni termini legati all’argomento del proprio ebook per ottenere una lista di suggerimenti utili.

Oltre alle keyword, è importante etichettare il proprio ebook secondo le giuste categorie di appartenenza. Il pannello di controllo di KDP dà la possibilità di selezionarne solo due.

Per scegliere quelle che danno le maggiori chance di posizionamento, è bene preferire quelle più specifiche, con minor volume di ricerca, ma anche con minor concorrenza. Delle categorie ristrette, inoltre, offrono maggiori possibilità di arrivare nelle prime posizioni.

Oltre a quest’ottimizzazione, il procedimento più efficace per moltiplicare la visibilità del proprio ebook  è uno solo: arrivare in cima alla classifica Amazon. Dominare la classifica degli ebook gratuiti è un obiettivo plausibile, a patto di guadagnare un numero consistente di recensioni positive.

Le recensioni prese in considerazione dall’algoritmo per generare la classifica sono quelle eccellenti (4-5 stelle). Per questo motivo, è consigliabile inserire una richiesta di feedback direttamente all’interno dell’ebook e chiedere ai propri lettori di essere generosi nei giudizi.

[/emaillocker]

 

Vuoi promuovere il tuo business attraverso la realizzazione di un ebook? Contatta Magicnet!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento