featured facebook instagram

Dopo l’annuncio del cambiamento di algoritmo, continuano le novità che riguardano Facebook e gli altri social di Zuckerberg, scopriamo insieme di che si tratta

Il cambiamento più importante è stato annunciato nelle settimane scorse e riguarda una modifica all’algoritmo destinata a rivoluzionare il News Feed degli utenti, in cui saranno privilegiati i post di amici e familiari, a scapito dei contenuti di media e aziende. Ma le novità in casa Facebook non sono finite.

I cambiamenti annunciati riguardano anche Facebook Messenger. Distaccatosi dal social network principale, il servizio di messaggistica subirà una cura dimagrante.

 

[emaillocker]

L’applicazione, infatti, è stata fin da subito sovraccaricata di servizi e feature, oltre a quello principale (ovvero la possibilità di mandare e ricevere messaggi) e risulta ora troppo piena e pesante. Tant’è che in tanti hanno scaricato la sua versione più leggera, Messenger Lite, messa a disposizione solo per Android e pensata per gli smartphone meno potenti.

La cura dimagrante prevista dovrebbe sacrificare le funzionalità meno utilizzate, quelle che hanno incontrato di meno il favore degli utenti. Molto probabilmente si tratta delle Storie, che a differenza di quanto accaduto su Instagram, non hanno raccolto la preferenza degli utenti, e della sezione giochi.

Per un’applicazione che si ridimensiona, ce n’è un’altra che continua a crescere e ad arricchirsi di nuove funzionalità: si tratta di Whatsapp. L’app di messaggistica istantanea di proprietà di Zuckerberg includerà presto la possibilità di effettuare telefonate di gruppo e la facoltà di rispondere ai messaggi sfruttando le stesse reaction presenti su Facebook.

Un altro cambiamento riguarderà anche il social network principale. Per Facebook, infatti, si parla di “Facebook Watch Party”, una feature ancora in fase di test riservata ai gruppi, che consentirà agli utenti iscritti di vedere i video postati all’interno come se fossero in diretta. Tutti i partecipanti al gruppo potranno visualizzare il feed dei commenti mentre guardano il filmato e partecipare alla discussione collettiva durante la sua visione.

Anche Instagram non frena la corsa al rinnovamento e ha in programma un’altra novità riservata alla sua feature di maggior successo: le Stories. Presto sarà introdotta una nuova modalità, che prevede la creazione di storie testuali, ovvero contenuti con una preponderante componente testuale, esaltata dall’uso di sfondi colorati.

Una novità importante dal momento che non ci sarà più l’obbligo di allegare una foto o un video per comunicare qualcosa, come avviene attualmente.

[/emaillocker]

 

Vuoi impostare una strategia di contenuti per promuovere la tua azienda sui social? Contatta Magicnet!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento