benessere sito seo tool

Quanto è importante l’ analisi SEO del proprio sito per misurare l’efficienza degli interventi di ottimizzazione effettuati?

L’analisi seo è fondamentale se si vuole intervenire in maniera mirata laddove si evidenzino errori ed anomalie. Ma anche per restare al passo con gli aggiornamenti introdotti nell’algoritmo di Google (l’ultimo in ordine di tempo, Penguin 4.0, prende di mira i backlink di scarso valore). E per risalire la china quando qualche competitor scala posizioni a scapito del nostro posizionamento.

Pagine con contenuto insufficiente o duplicato, lentezza nel caricamento del sito web, link non funzionanti, sovrabbondanza di keyword o uso di quelle sbagliate.

Sono solo alcuni dei più comuni errori che vengono commessi durante gli interventi di ottimizzazione SEO di un sito web. E rientrano anche tra i 40 principali problemi che un nuovo strumento gratuito è in grado di rilevare.

La SEO audit di un sito web, così come la sua ottimizzazione, è un’attività che dev’essere costantemente alimentata e perfezionata nel tempo attraverso l’azione combinata di più risorse. Compiere dei check-up periodici, attraverso tool e strumenti dedicati, può essere utile per:

  1.  testare il benessere SEO di un sito già ottimizzato;
  2.  definire la strategia di ottimizzazione in fase di progettazione;
  3. analizzare i siti dei competitor dalle performance migliori, per carpire i segreti del loro miglior posizionamento.

Per avviare la scansione completa delle pagine del proprio sito, l’utente deve solo indicare l’indirizzo del proprio dominio e il proprio recapito email. In breve tempo riceverà un report dettagliato e facilmente leggibile in cui compare il punteggio assegnato allo stato di salute del suo sito web e una rapida panoramica dei problemi più comuni rilevati all’interno delle pagine.

Vuoi misurare il benessere SEO del tuo sito web?

Comincia subito! e se il report dovesse evidenziare dei problemi, contatta pure Magicnet per una consulenza!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento