twitter logo

A quanto pare sembra che Jack Dorsey non si accontenti più dei 140 caratteri che mette a disposizione di tutti gli utenti della sua piattaforma cinguettante. Twitter, infatti, ha recentemente annunciato un paio di novità interessanti che andranno ad arricchire ulteriormente le funzionalità del social network ma soprattutto le possibilità di comunicazione degli utenti

La prima e più eclatante estensione riguarda le celebri GIF animate. Questa categoria ibrida, a metà tra immagine e video, fino a questo momento era esclusa non solo da Twitter ma anche da Facebook, perchè ritenuta di bassa qualità e troppo invasiva rispetto alla tradizionale navigazione.

Ebbene, al contrario di Facebook che continua a non voler cedere all’intromissione delle GIF, queste “immagini” sono invece state ufficialmente ammesse all’interno del social network cinguettante, il cui arrivo è stato anche annunciato in pompa magna tramite un tweet del team creativo di San Francisco.

Starting today, you can share and view animated GIFs on http://t.co/wJD8Fp317i, Android and iPhone. http://t.co/XBrAbOm4Ya

 _Twitter Support (@Support) 18 Giugno 2014

La novità per il momento è disponibile sia nella versione desktop del social network sia in quelle mobile targate Android e iOS mentre per tutte le altre bisognerà ancora attendere.

Non ci è dato di capire se questa intenzione avrà effetti positivi o negativi sul pubblico (ricordo comunque che tutte le GIF non partiranno in automatico ma dietro selezione dell’utente), certo è che si inserisce nella linea di cambiamento che Twitter ha già intrapreso da qualche tempo e che punta ad arricchire sempre di più l’esperienza degli utenti che interagiscono con questa piattaforma, come dimostra anche la scelta di embeddare i video all’interno dei tweet.

A tal proposito, l’altro grande cambiamento annunciato riguarda proprio i post embeddati: da pochissimi giorni è infatti possibile inserire l’URL del tweet a cui intendiamo rivolgerci e contemporaneamente sul nostro schermo apparirà già il tweet embeddato e non un semplice link.

Questa novità è molto utile perchè dà immediatamente un impatto grafico notevole e permette una navigazione molto più snella e decisamente più efficace dal momento che si potrà osservare con molti meno clic tutto ciò che riguarda i nostri contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento