crisi ma ce internet

Contrariamente a quanto si pensi, specialmente in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, sarebbe errato pensare di ridurre i propri investimenti nell’ambito dell’internet marketing o addirittura di eliminarli completamente perché ritenuti superflui.

Al contrario, internet e il web rappresentano la frontiera più all’avanguardia non solo per promuovere le vostre aziende ma anche e soprattutto per incrementare i vostri profitti. Come? Sono i dati a dimostrarcelo.

Secondo una ricerca pubblicata da DAG, la quale si occupa di monitorare lo sviluppo dell’economia digitale in Italia, si assiste ad un incremento fino al 10% delle imprese che stanno sul web a fronte della stagnazione di quelle ancora off line; inoltre si assiste ad un aumento del 50% del margine operativo solo grazie al world wide web.

Non solo. Secondo un altro sondaggio commissionato da Google al Boston Consulting Group, le PMI italiane, grazie a internet, crescono più rapidamente e raggiungono più facilmente e in misura maggiore una clientela internazionale.

Per capire quanto il web incida sul lavoro delle imprese italiane, basta pensare che nel solo 2010 l’internet economy ha avuto un impatto pari al 2% del totale del Pil del nostro Paese, una cifra che, sebbene sotto la media europea, è da considerare sbalorditiva, se pensiamo che supera quello del mercato della ristorazione. In particolar modo, secondo il gruppo, entro il 2015 sarà destinato ad essere più che raddoppiato.

Infine per comprendere fino in fondo quanto il web sia indispensabile per le aziende (anche e specialmente medio/piccole) basta pensare a quanto internet cambi il modo in cui acquistano i consumatori: nel 2010 il 73% degli acquirenti cerca i prodotti online, il 31% li acquista direttamente dagli e-commerce e più del 55% cambia idea su un prodotto o un brand dopo averlo cercato online.

Cifre che parlano da sole. Sebbene non basti “esserci”. Bisogna starci, e starci nel modo corretto. Oltre quindi ad avere un sito web curato è fondamentale sfruttare tutti i canali che l’internet economy mette a disposizione in termini di advertising e pubblicità. Ma soprattutto, come mai prima d’ora, bisogna essere e stare anche dentro i social media. Se non altro perché costituiscono una vetrina gratuita per milioni di potenziali nuovi acquirenti o fedeli consumatori.

Ecco allora che si rivela indispensabile più che mai rivolgersi ad esperti del settore, capaci di pensare la campagna giusta per voi, specialmente se adesso la vostra azienda sta attraversando un momento critico.

Se infatti state pensando che avrebbe bisogno di essere migliorata, conosciuta o anche solo ristrutturata, il web vi dà l’opportunità di fare tutto questo e anche di più ad un costo imbattibile rispetto a qualunque altro restyling. Inoltre offre alle vostre aziende infinite possibilità, che non troverete da nessun altra parte.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento