Il restyling di Facebook, annunciato alla conferenza F8 prevede importanti novità, non solo per gli utenti, ma anche per le aziende interessate al social media marketing. Dalle anticipazioni si è potuto intuire che le novità saranno principalmente due:

1)Un nuovo strumento di advertising:  Expanded Premium Ad -probabilmente questo sarà il suo nome- ossia un nuovo strumento, nato in realtà dalla fusione di due tools già presenti, le Social Ads e le Sponsored Story. Questo mezzo consentirà alla pubblicità di apparire, esattamente come adesso, nella colonna di destra della Home page, ma se uno degli amici ha già cliccato “mi piace” la pubblicità si espanderà nella home e infine, se si opta per il “mi piace”, sarà possibile commentarla come un normalissimo post in bacheca. La novità colossale è che nello stesso post sarà possibile quindi anche vedere i commenti degli amici, che si sa, costituiscono la migliore pubblicità possibile.

2)Miglioramenti nella “misurabilità” dei risultati dell’advertising: saranno aumentati i parametri dell’Insight, il software che documenta le attività sulle pagine fan. In particolare oltre ai “Total like” (“mi piace” totali) già presenti da tempo,verrà aggiunto il “Friends of fan” (“amici dei fan”) ossia il monitoraggio di  tutte quelle persone coinvolte nelle cerchie di amici dei fan della pagina, che quindi sono potenzialmente raggiungibili. Infine  “People talking about this” (“Persone che parlano di”) , che analizza tutto ciò che Facebook considera conversazione, anche non convenzionale, e che in qualche modo coinvolge la pagina: oltre ai post in bacheca e i messaggi dei fan, anche i link alla pagina, le condivisioni, i tag alle foto, le risposte agli eventi…

In attesa di sapere a quando verrà rinviato l’acclamato restyling di Facebook, alla luce degi ultimi avvenimenti, queste anticipazioni sembrano essere piuttosto succulente.

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento