facebook post perfetto scaled

E’ il sogno di chiunque si occupi di web e social media marketing: creare un post, un articolo perfetto, in grado di comunicare in maniera efficace la propria brand identity ma soprattutto di arrivare dritto al cuore dei propri, potenziali e presunti, clienti creando un alto tasso di engagement e di conversioniPer riuscire ad ottenere un risultato così completamente soddisfacente, però, è necessario prestare attenzione a numerosi aspetti e dinamiche, tanto in termini di contenuto degli articoli pubblicati, quanto in termini di operazioni di ricezione da parte del pubblico e di relazioni che sono in grado di generare.

Cercherò allora di elencare i 5 punti chiave che rappresentano le regole d’oro per creare un post grandioso, grazie al contributo offerto anche da WebCitizen.com:

  • Trasformare i post in storie interessanti per i clienti: perchè i nostri fan o i nostri clienti siano interessati a quello che diciamo è importante comunicare loro non solo semplici consigli o informazioni relative alla propria azienda o al proprio marchio. La chiave di volta è infatti rappresentata dalla possibilità di offrire loro una vera e propria storia a tutto tondo, in cui eventualmente possano rispecchiarsi, e soprattutto a partire dalla quale siano in grado di ottenere un surplus in termini di guadagno. Offrire loro qualcosa che interessa per suscitare curiosità attorno al proprio brand. 
  • Usare molte fotografie in grado di catturare l’attenzione dei lettori: non ho mai mancato di ripeterlo. Le foto attirano molta più attenzione e curiosità (e suscitano un maggiore coinvolgimento) rispetto alle semplici parole. Se poi vengono utilizzate foto grandi, semplici ma incisive e le si utilizzano spesso con ripetitività, sicuramente si otterrà una maggiore attenzione da parte del proprio pubblico.
  • Creare articoli brevi e coincisi: non essere verbosi è fondamentale. L’attenzione degli utenti è  spesso molto superficiale e frettolosa, pertanto bisogna cercare di colpirli il più velocemente e concretamente possibile, in modo da non suscitare in loro noia e disattenzione.
  • Inserire sempre una call-to-action efficace e coinvolgente: volete che i vostri articoli restino impressi nella mente dei lettori? Volete che commentino e che interagiscono con i vostri post? Bhe allora niente funziona meglio dell’inserimento di una call-to-action chiara e indirizzata, capace di coinvolgere i clienti in prima persona, in modo da chiedere direttamente loro un  intervento o un’azione da compiere. Sicuramente in questo modo quello che dite non resterà qualcosa di volatile e temporaneo ma verrà impresso con forza nelle menti dei lettori.
  • Conoscere bene la propria community di riferimento e controllare ciò che viene detto e scritto rispetto al proprio brand: nulla di quanto detto finora assume significato se prima non si conosce bene la community di clienti a cui ci rivolgiamo, ma soprattutto se non siamo capaci di controllare ciò che viene detto di noi in rete. Sapere rispondere e partecipare attivamente alle discussioni contribuendo a propria volta è più che fondamentale per essere presenti in rete nel modo giusto.
2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento