pinterest analytics

Pinterest migliora i suoi analytics per le aziende

Pinterest
Social
di in Pinterest, Social il 5 Settembre 2014

 

Sebbene, in termini temporali, sia uno degli ultimi social network ad aver spiccato il volo Pinterest è in costante aggiornamento, volendo dare agli utenti e alle aziende un’esperienza d’uso sempre più completa e soddisfacente. E così è arrivata anche la notizia del rilascio di nuove funzioni all’interno degli Analytics, utili specialmente per le aziende di tutto il mondo. Scopriamole insieme. 

Già un anno fa Pinterest aveva reso noto l’arrivo di questa importante funzionalità ma proprio in questi giorni è stato annunciato il rilascio di nuove e fondamentali feature.

Tra le tante novità alcune spiccano certamente per rilevanza: finalmente sarà possibile visualizzare e monitorare quali sono i contenuti più apprezzati da parte degli utenti, quali sono le attività che vengono messe in atto a partire dagli stessi (commenti, repin…) e soprattutto quanto e che tipo di traffico viene convogliato al sito web aziendale a partire da Pinterest.

Tutte queste release sono, infatti, fondamentali soprattutto per le aziende che, in questo modo, possono controllare sempre di più e in maniera più precisa e puntuale i risultati che questo social network effettivamente permette di mettere a segno.

Ricordiamo che le immagini sono fondamentali, e che l’engagement che riescono a creare con il pubblico è assolutamente insostituibile, se poi questo tipo di traffico è supportato anche da strumenti rigorosi e scrupolosi che consentono a chi li gestisce di sapere in ogni momento se le attività promozionali messe in atto stanno funzionando o meno, è sicuro che gli obiettivi di comunicazione che ci si pone si possano raggiungere molto più efficacemente e solidamente.

Con l’aggiunta dei Messaggi, poi, sembra proprio che Pinterest si stia decisamente arricchendo, e che abbia voglia di sfidare davvero i grandi colossi del mondo dei social media. Staremo a vedere cosa accadrà prossimamente…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *