Twitter si aggiudica il titolo di social dell’anno 2011. Si posiziona al primo posto nella classifica stilata annualmente dalla Zeta Interactive, superando così  You Tube, social 2010, e tutti gli altri social. Si posiziona al secondo posto LinkedIn, il network dei professionisti, e al terzo You Tube.

La classifica viene stilata in base al volume dei post pubblicati su blog e altri social che menzionano il network e sulla qualità dei post e delle discussioni ad esso inerenti; se hanno dunque carattere positivo o negativo. Ne è testimone Facebook che, nonostante rimanga primo per numero di iscrizioni, scende al quarto posto per ottenere il valore più alto di commenti negativi (30%).

Twitter, al contrario, – come afferma il Ceo di Zeta Minna Rhee Interactive a Mashable –  è visto come social adatto alla cultura e all’informazione mantenendo così un valore alto di commenti positivi.

Speriamo dunque che, nonostante i cambiamenti previsti e annunciati in questi ultimi giorni che puntano ad un avvicinamento allo stile facebookiano, il social cinguettante voglia preservare questo titolo mantenendo alto il livello e la qualità di interazione tra gli iscritti.

Qui la classifica.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento